lunedì 4 aprile 2011

Visita all'orfanotrofio di Go Vap

Per un'oretta abbiamo avuto la possibilità di visitare una parte dell'orfanotrofio di Go Vap, dove Thanh Long ha trascorso quasi tutti i primi 10 mesi della sua vita.
La struttura è molto grande: accoglie in media 250-300 bambini, per la maggior parte molto piccoli (dalla nascita all'anno di età), oppure portatori di handicap.



A noi è stato concesso di visitare solo l'esterno e le due sezioni (ciascuna costituita da due stanzoni...) in cui è vissuto Thanh Long.
Nella foto seguente l'incontro con Yen, la tata (qui chiamata "didi") che lo ha seguito per i primi 6 mesi di vita.



La sezione dei "piccoli" è uno stanzone con almeno 30-40 lettini, messi uno di fianco all'altro, in batteria, con a fianco un'altra stanza per l'allattamento e le semplici attività che le 4 assistenti riescono a portare avanti...


L'ambiente è pulito (abbiamo dovuto toglierci le scarpe per entrare) e abbastanza ordinato, ma la maggior parte dei bambini sono "in gabbia", dato che le "didi" non possono curarne che uno solo alla volta. I bimbi sono trattati bene... ma quasi del tutto privati di quel rapporto personale assolutamente necessario soprattutto nei primi mesi di vita.
E' una ferita che potrà forse in parte rimarginarsi, ma che non si chiuderà mai, lasciando un segno perenne nelle loro vite.

Passiamo poi nella sezione dei "medi" (da 6 mesi a 1 anno), dove conosciamo Hiep, la tata che ha curato Thanh Long negli ultimi 4 mesi, e alcuni (alcune) dei suoi compagni di stanza...







In questo momento ci viene consegnato il libretto pediatrico di Thanh Long, e ci vengono date le istruzioni per pappe e allattamento...
Papà prende appunti con attenzione, ascoltando la traduzione di Gigliola, che ci accompagna nella visita.



 Il piccolo è decisamente sottopeso, quasi denutrito: negli ultimi 4 mesi è cresciuto solo di 1 kg. Probabilmente lo svezzamento non è andato come previsto, ma solo la visita pediatrica in programma tra un paio di giorni ci potrà confermare lo stato di salute di Thanh Long, che comunque appare bello vispo. La tata ci dice che gli piacciono le ragazze :-) e infatti fa subito amicizia con Maria Chiara.

[...continua]

2 commenti:

  1. che bellissima emozione che ci avete fatto rivivere. Abbiamo rivisto la casetta della nostra piccola Sarah Loan ed il suo mondo sino a 10 mesi. siamo stati al Go Vap solo pochi mesi prima di voi(dicembre 2010).
    ci auguriamo che la vostra vita sia splendida come lo è la nostra. Di sicuro c'è una cosa: noi rimpiangiamo gli splendidi ed indimenticabili giorni in vietnam. francesco mariagrazia & Sarah loan da Roccella Jonica.

    RispondiElimina
  2. bonjour, je ne sais pas si vous parlez français, je parle un peu anglais si vous le comprenez mieux
    j'ai trouvé votre blog par une amie, je suis la maman du petit garçon qui a le tee-shirt vert sur la photo n°6 de votre blog, auriez vous la possibilité de m'envoyer cette photo et peut etre en avez vous d'autres?
    Nous sommmes allés le chercher en avril 2011 et notre vie a changé, quel bonheur!!!
    voici mon ad Mail: s.malon@free.fr
    merci beaucoup
    Séverine

    RispondiElimina